9 maggio, venerdì

maggio 09, 2014

Aprile ci ha traditi, con le sue nuvole il suo freddo le sue piogge, ma a maggio l'aula non ci trattiene. Ci troviamo un posto nell'erba, in un angolo all'ombra. L'erba è stata tagliata da poco, c'è un buon odore di camomilla. Seminario maieutico. Il cerchio è imperfetto, perché qualcuna non se la sente di sedersi nell'erba, ha paura di sporcarsi i jeans o di essere presa d'assalto dagli insetti o dalle lucertole; ma va bene anche così. Il tema è: quali sono le nostre paure? Lo hanno scelto loro. E vengono fuori una ad una, le nostre paure: di morire, di soffrire, ma anche di fare del male agli altri; ed ancora: di deludere o di non essere all'altezza delle situazioni. La nostra fragilità, messa lì sul prato, appoggiata sull'erba tagliata da poco, sulla terra odorosa di camomilla, quasi non fa paura. Cosa possiamo fare?, chiedo. Ma la risposta è già lì. Quello che possiamo fare lo stiamo già facendo. 

You Might Also Like

0 commenti

Flickr Images

Hercules Design
@billykulpa Please contact us via info@hercules-design.com

06 May 2014

Like us on Facebook

Hercules Design
@billykulpa Please contact us via info@hercules-design.com

06 May 2014

Subscribe